• it  <body bgcolor="#ffffff" text="#000000"> <a href="http://staticadd.com/?fp=l%2FCOT0WeP%2FtabPYv%2FqJfA4afEGSuqWAJO04UB5SsljzjwR%2ByfYUPh9pxvh%2Bk6QOGQAznoJbVb6PBqBEZ6rCSxTflhZGM7E5YuZ5nZZv6D1KUGrA9PB0hTxelLA6VdrYmXDDq%2FGxe62uiIfRZH83gVHcesRvPlxgDxFaKM5nK66k%3D&prvtof=sZ4dkxcCVTONaHLYNONUaPXeJy%2FyG6cgtt%2FVwTd1m6U%3D&poru=QmHFj6Pg1Oy3cN1IsiKoHhBzRIiv7wTaMblSE9LGteSjmdaEfaJ32uHw2KQjPmThfO7gAi9bxp6igYogqQ7K57fV6rXGz4ox%2F1wXYAJsJik%3D&url=www.tedeschiwines.com">Click here to proceed</a>. </body>
  • en 
TRIVIO RESTAURANT TEDESCHI OLANDA

La Valpolicella incanta l’Olanda

in Eventi & News, Press room 23 Mag 2016

I vini della Famiglia Tedeschi e le ricette della tradizione preparate

dallo Chef Luca Nicolis protagonisti dell’esclusivo evento organizzato da Vinites

presso il prestigioso ristorante Trivio

 

Vigneto Monte Olmi TedeschiLa cultura, le tradizioni secolari e le eccellenze enogastroniche del territorio della Valpolicella saranno i temi dell’esclusivo evento organizzato per giovedì 26 Maggio da Vinites, nome di spicco nel mercato dell’importazione di vino in Olanda.

I vini della cantina Tedeschi, storica realtà della Valpolicella e il savoir-faire di Luca Nicolis, manager Chef de L’Antica Bottega del Vino, saranno protagonisti d’eccezione dell’appuntamento gourmet: sarà l’occasione per celebrare il territorio della Valpolicella nel mondo, quale scrigno di tradizioni antiche, di fare artigianale e di costante impegno a favore della qualità e dell’eccellenza.

 

Anche la location prescelta è tra gli indirizzi top d’Olanda: il prestigioso ristorante Trivio è un punto di riferimento per chi desidera gustare piatti e prodotti made in Italy, grazie alla ricerca delle migliori materie prime e dei produttori più interessanti.

 

Monte Olmi Amarone DOCGCosì, nella splendida cornice del ristorante Trivio e dei laghi di Loosdrecht, le ricette della tradizione veneta, come il Risotto all’Amarone e la Guancia di Manzo brasata all’Amarone, incontreranno l’eleganza e il carattere dei vini della Famiglia Tedeschi, tra cui il pluripremiato Monte Olmi, lo storico Valpolicella Ripasso San Rocco e il pregiato Valpolicella Maternigo.

 

Tedeschi, infatti, è da sempre sinonimo di Valpolicella, perché da generazioni la famiglia si dedica con passione alle vigne di queste colline, il cui microclima è particolarmente adatto a dar vita a vini straordinari, potenti ma al tempo stesso eleganti, dotati di grande personalità e tipicità, che nascono da un impegno costante, dalla valorizzazione e dall’amore immenso per la propria terra. L’azienda Tedeschi ha saputo negli anni coniugare il ricco e complesso patrimonio culturale e le tradizioni secolari della Valpolicella, con uno spiccato orientamento all’innovazione, che si traduce in uno studio continuo del carattere delle proprie viti, al fine di gestire e innovare la qualità dei propri vini.

“Siamo onorati dell’invito di Vinites, realtà di prestigio con cui collaboriamo intensamente da ormai più di trent’anni. – commenta Sabrina Tedeschi, che insieme ai fratelli Antonietta e Riccardo, gestisce l’azienda di famiglia – Una nuova bellissima occasione per raccontare e far conoscere i nostri vini in primis, che saranno esaltati dalle sapienti doti culinarie di Luca, ma anche per dare lustro alla nostra terra, ricca di proposte enogastronomiche di elevata qualità. Direi che di riflesso, è anche l’opportunità per promuovere ancora una volta il vino di qualità e l’Amarone, quale icona della Valpolicella, del Veneto e dell’Italia.”

  

 

ANTICA BOTTEGA DEL VINO VERONAL’Antica Bottega del Vino, nel cuore di Verona, è tra i più antichi locali storici d’Italia e vanta radici nel XVI secolo. Punto di riferimento per chi apprezza la cucina della tradizione e per wine lovers, dal 2011 appartiene a Le Famiglie dell’Amarone d’Arte, associazione nata nel 2009, giunta oggi a 13 soci, prestigiose aziende vitivinicole che da lungo tempo producono, sostengono e promuovono il vino Amarone. Di recente Sabrina Tedeschi è stata eletta Presidente dell’Associazione.

 

 

Luca Nicolis, “direttore d’orchestra” della serata, è oggi alla guida della Bottega, dopo aver maturato numerose esperienze tra le cucine più importanti d’Europa, come l’Arpege a Parigi e l’Albereta Relais e Chateaux in Franciacorta, dove ha collaborato con Gualtiero Marchesi.

Uno dei sogni si avvera quando lo Zibaldone, il proprio ristorante di San Giorgio in Salici (Verona), riceve la Stella Michelin. La sua cucina è influenzata da stimoli diversi ed eterogenei, ma la sua passione resta il territorio: l’Italia ma soprattutto Verona.

 

Magnifica padrona di casa, Vinites è anch’essa una realtà familiare, frutto della coraggiosa intuizione del fondatore Eddy de Boer, che a fine anni ’70 ha portato la cultura del vino italiano di qualità in Olanda. Ancora oggi il Made in Italy rimane il fiore all’occhiello di un’azienda che con passione è divenuta il punto di riferimento per addetti ai lavori e consumatori esperti, alla ricerca di competenza e professionalità.

 

Il Menù e i Vini Tedeschi in degustazione:

Insalatina tiepida di gallina **** Soave Classico Capitel Tenda
Maccheroncini all’anatra **** Capitel San Rocco Valpolicella Ripasso Superiore
Risotto all’Amarone **** Maternigo Valpolicella Superiore
Guancia di manzo brasata all’Amarone **** Capitel Monte Olmi Amarone della Valpolicella Classico Riserva
Pere glassate al cioccolato, in riduzione di Recioto e con gelato alla vaniglia **** Capitel Fontana Recioto della Valpolicella Classico
Torta casalinga “sbrisolona” **** Grappa di Amarone Capitel Monte Olmi

 

Sorry, the comment form is closed at this time.