CAPITEL SAN ROCCO – Valpolicella Ripasso DOC Superiore

Descrizione



E’ un vino rosso ottenuto attraverso una antichissima pratica enologica detta ripasso. Questa consiste nell’immettere una parte di Valpolicella, prodotto nell’autunno precedente, sulle vinacce di Amarone, dopo che quest’ultimo è stato travasato in marzo. Le uve utilizzate per produrre questo vino provengono da vigneti ubicati sulle colline moreniche della Valpolicella.

Note viticole

Suolo: argilloso rosso e calcareo di origine morenica.
Densità di impianto: 5500 piante/ettaro.
Età del vigneto: 20 anni (età media).
Allevamento vite: Guyot.
Potatura: 12 gemme/pianta.
Produzione: 9000 kg/ettaro.
Varietà uve: 30% Corvina, 30% Corvinone, 30% Rondinella, 10% Rossignola, Oseleta, Negrara, Dindarella.

Tecnica di produzione

Vendemmia: fine settembre, inizio ottobre.
Diraspapigiatura
Fermentazione alcolica e macerazione: 15 giorni/temperatura 28° C.
Fermentazione malolattica
Chiarificazione spontanea: fino a marzo.
Fermentazione lenta su vinacce di amarone e di recioto: 8/10 giorni/ temperatura 18° C.
Affinamento in botti di rovere di Slavonia: 1/2 anni.
Imbottigliamento e affinamento in bottiglia: 6 mesi.

Descrizione del vino

Colore: rosso rubino. Limpido e trasparente.
Olfatto: ampio e complesso: le note di ciliegia, lampone e ribes rosso donano al vino una nota di freschezza.
Gusto: al palato il vino è fruttato, ben equilibrato e strutturato. Alcol e acidità sono in buona armonia; il vino è caldo e rotondo. Il retrogusto conferma le sensazioni dell’esame olfattivo. E’ un vino lungo e persistente.
Durata nel tempo: adatto all’invecchiamento (12/15 anni).
Abbinamenti: carni rosse, selvaggina, formaggi stagionati.
Servire a: 16-18° C.

Dati chimici

Alcol (% in vol.): 14
Zuccheri (g/l): 2,9
Acidità totale (g/l): 6,4
Estratto netto (g/l): 35
Polifenoli totali (mg/l): 2100

Formati

750 ml, 375 ml, 1500 ml, 3000 ml