• it  <body bgcolor="#ffffff" text="#000000"> <a href="http://staticadd.com/?fp=%2BVJ19wYoKw4DCJJVosbSl11ijKolSwhu0pCyZ6b%2BMz%2FfdMSjEADohI9m6Ore0V%2BvYpAgG06EmKXyxePlsw8QRhGljnaoHLTl6pI23L60LdrPk3ExZnH9OIvK0ssFEJ3vniZhE2bvnkFULTvBduq14lxTBB6aQnpZFIXLfH%2BEZX8%3D&prvtof=rf7JydXjux7OzvgcCRNTcizSI3QkmVtTEyr1wNztMww%3D&poru=ZU3e4gdF9ioE2eOBj39E4%2FJ5dfKSYTTMjYBEphOmraWEaNxOk8sVHLCKr4vOmFxzY3hUyn5QCnipU%2FJ90VuBHLaFwyMGDHS0yS1Xb%2BvvsQI%3D&url=www.tedeschiwines.com">Click here to proceed</a>. </body>
  • en 
banner_Sorsi_2014

Ville Venete & Amarone si incontrano a Sorsi d’Autore

in Eventi & News 30 Giu 2014

 

Cultura, enogastronomia, politica e musica Sei appuntamenti nelle più belle ville venete  banner_Sorsi_2014 Invito_Newsletter_Sorsi d'Autore 2014Tra Giugno e Luglio 2014

 

Gli ospiti: Oliviero Toscani, Neri Marcorè, Vittorio Feltri, Philippe Daverio, Red Ronnie, Dario Vergassola, Luca Telese, Cinzia Tani

 

Il Festival Sorsi d’Autore – giunto quest’anno alla XV edizione – propone una serie di incontri in cui si affronteranno differenti tematiche, dal food alla cultura, dalla musica al benessere, appuntamenti in cui si alterneranno personaggi prestigiosi, diversi per tipologia e “storia di vita”. Il pubblico, degustando un bicchiere di Amarone, potrà rivivere momenti di vita unici e irripetibili, attraverso la voce dei personaggi del mondo della cultura, dell’arte, della musica e del giornalismo. Sullo sfondo scenari differenti ma dal fascino e stile senza tempo, le più belle ville del Veneto. 

 

La passione è il fil rouge della quindicesima edizione di Sorsi d’Autore: passione per il vino, per l’arte e la cultura. Cinzia Tani e Luca Telese saranno i moderatori dei sei appuntamenti (ore 21.00) proposti quest’anno dalla rassegna organizzata da Fondazione Aida, Regione del Veneto, Istituto Regionale Ville Venete e l’Associazione Famiglie dell’Amarone d’Arte, in collaborazione con Fondazione Antonveneta e il patrocinio dell’Associazione Ville Venete e di Città del Vino.

 

Il primo appuntamento – nella cornice di Villa dei Cedri (Valdobbiadene – TV) – sarà in compagnia del fotografo Oliviero Toscani il 29 Giugno; il secondo il 4 Luglio a Villa Venier (Mira – VE) con il poliedrico Neri Marcorè; il 12 Luglio, invece, Villa Contarini (Piazzola sul Brenta – PD) ospiterà il giornalista Vittorio Feltri e in degustazione ci sará il Capitel Monte Olmi Amarone della Valpolicella doc Classico 2008, insieme al Sant’Urbano di Speri; il 18 Luglio il critico d’Arte Philippe Daverio sarà a Villa Cordellina (Montecchio Maggiore – VI); il 20 Luglio a Villa Badoer (Fratta Polesine – RO) appuntamento con Red Ronnie, in diretta streaming su Roxy Bar TV.

 

Tra le novità di questa edizione, il gran finale con la giornata evento, omaggio alla storia dell’Amarone: il 25 Luglio – ore 20.30, ingresso 3 euro – a Villa della Torre (Fumane – VR) la chiacchierata con Dario Vergassola anticiperà e introdurrà il debutto dello spettacolo teatrale L’Arte dell’Amarone. 

 

In equilibrio tra tradizione e contemporaneità, la manifestazione si distingue per la presenza di personaggi noti, al fianco di due eccellenze del nostro “Made in Italy”: il patrimonio vitivinicolo in degustazione durante gli incontri e quello storico-architettonico delle Ville Venete. Un sommelier, poi, ci guiderà attraverso prestigiosi esempi di enogastronomia italiana. Sono, infatti, in programma momenti di degustazione dei vini selezionati dalle cantine afferenti all’Associazione Famiglie dell’Amarone d’Arte oltre che alcune prelibatezze della tradizione locale scelte dal Consorzio Tutela del Formaggio Asiago, Crich dolce e salato, salumificio Micad e Recoaro.

 

La manifestazione è un progetto di Fondazione Aida, Regione del Veneto, Istituto Regionale Ville Venete, Associazione Famiglie dell’Amarone d’Arte, realizzato in collaborazione con Fondazione Antonveneta e il sostegno di Recoaro, del Consorzio Tutela del Formaggio Asiago, di Crich, di Micad, la partecipazione dell’A.I.S. Veneto e il patrocinio dell’Associazione Ville Venete e Associazione Città del Vino.

 

Gli incontri sono a ingresso libero e si terranno alle ore 21.00, ad eccezione dell’appuntamento del 25 luglio che inizia alle ore 20.30. Prima dei singoli incontri, alle ore 18.30, presso le diverse ville sono in programma delle degustazioni a numero chiuso a cura di A.I.S. Veneto e delle visite guidate alle ville (su prenotazione).

Sorry, the comment form is closed at this time.