CAPITEL FONTANA RECIOTO DELLA VALPOLICELLA DOCG

Classico

Il Recioto è un vino storico della Valpolicella, passando attraverso la storia con nomi diversi come Retico durante il dominio Romano e più tardi Acinatico con l’occupazione dei Longobardi. Prodotto con uve selezionate nel vigneto Monte Fontana, situato sulle colline di Pedemonte di Valpolicella, e in altri vigneti di proprietà nel cuore della Valpolicella Classica.

Category:

Descrizione

Note viticole

Suolo: argilloso rosso e calcareo di origine morenica.
Densità di impianto: 3300 piante/ettaro.
Età del vigneto: 25 anni (età media).
Allevamento vite: pergoletta trentina.
Potatura: 12/14 gemme/pianta.
Produzione: 6000 kg/ettaro (3200 bottiglie/ettaro).
Varietà uve: 30% Corvina, 30% Corvinone, 30% Rondinella, 10% Rossignola, Oseleta, Negrara, Dindarella, Croatina e Forselina.

Tecnica di produzione

Vendemmia: fine settembre, inizio ottobre.
Appassimento uve in fruttaio: controllo umidità dell’ambiente circa 4 mesi.
Pigiatura soffice
Fermentazione alcolica e macerazione: 30 giorni/temperatura 15-18° C.
Arresto naturale della fermentazione
Affinamento in botti di rovere di Slavonia: 2 anni.
Imbottigliamento e affinamento in bottiglia: 6 mesi.

Descrizione del vino

Colore: rubino intenso con riflessi granati. Limpido e trasparente.
Olfatto: note di frutta dolce: lampone, mora selvatica e mirtillo amalgamate a note di legno di rovere di Slavonia.
Gusto: elegante e robusta struttura, molto equilibrato. La retro-olfazione conferma le note al naso. E’ un vino lungo e persistente.
Durata nel tempo: vino di lunga conservazione.
Abbinamenti: formaggi forti nel sapore, fois gras, dolci secchi, fragole o altri frutti di sottobosco.
Servire a: 15-16° C.

➥ Scheda tecnica
➥ Etichetta
➥ Bottiglia

Premi

Annata/Vintage 2015

Falstaff Nov. 2020 95
Le Guide de L’Espresso 2018 II best Recioto tasting
I Vini di Veronelli 2018 91 ***
Vini Buoni d’Italia Touring Club Italiano 2018 3 stars

Annata/Vintage 2011

Vini d’Italia Cernilli Doctorwine 91/100
I Vini di Veronelli 2017 Super 3 stelle 95/100
Vinous Oct. 3 2017 90/100
Perswijn 2017-4 17/20
Vini d’Italia Gambero Rosso 2017 2 bicchieri
Slow wine 2017 Mention
Bibenda 2017 4 grappoli

Annata/Vintage 2010  

eRobertParker.com Feb 2015 90/100

Annata/Vintage 2007

Wine Spectator Dec 2014 90/100
Bibenda AIS 2014 4 Grappoli
I Vini D’Italia de l’Espresso 2014 16,5/20
Vini d’Italia Gambero Rosso 2014 2 bicchieri
I Vini di Veronelli 2014 91/100***
Guida Essenziale ai Vini d’Italia 2015 90/100

Annata/Vintage 2006

Wine Spectator 94/100
Gambero rosso 2012 2 bicchieri rossi
I Vini de l’Espresso 2012 16,5/20
I Vini di Veronelli 2012 90/100
Bibenda Ais 2012 3 grappoli

Annata/Vintage 2005 

Decanter World Wine Awards Bronze medal
I Vini de l’Espresso 2009 16,5/20
Gambero Rosso 2011 2 bicchieri
Duemilavini AIS 2009 3 grappoli

Annata/Vintage 2004 

IWC (International Wine Challenge) 2008 Silver medal
Decanter World Wine Awards 2008 Silver medal
Wine & Spirits Oct 2007 86/100
Bibenda Ais 2008 4 grappoli
Le Guide de l’Espresso 2008 17/20
Guida dei vini Italiani 2008  Luca Maroni 86/100

Annata/Vintage 2003

Wine & Spirits Oct 2007 91/100
I Vini di Veronelli 2006 88/100
Duemilavini AIS 2006 4 grappoli
Gambero Rosso 2006 2 bicchieri
I Vini de l’Espresso 2006 16,5/20
Vino frutto  Annuario dei migliori Vini Italiani 2006 Luca Maroni 88/100

Annata/Vintage 2001

I Vini di Veronelli 2005 88/100
Duemilavini AIS 2005 4 Grappoli
Gambero Rosso 2005 2 bicchieri
I Vini de l’Espresso 2005 16/20
Guida dei Vini Italiani 2005 Luca Maroni 81/100

Annata/Vintage 1981

IWC 1986 Trophy

Etichetta

 

Il legame che unisce il territorio della Valpolicella alla produzione vinicola ha origini antichissime, come testimoniato da molte fonti antiche tra cui Virgilio, Plinio e Marziale. Già nel quarto secolo dopo Cristo la Valpolicella viene celebrata come una terra di vigneti e di vini da Cassiodoro, ministro di Teodorico, re dei Visigoti, che descrive anche una speciale tecnica di appassimento delle uve volta alla produzione dell’Acinaticum, l’antenato del vino Recioto. Tutti gli altri grandi vini della denominazione esistono grazie al Recioto.
La carta scelta per questo vino presenta una trama che ricorda il sapore antico: in evidenza i capitelli che sorreggono l’arco, particolare di una fontana, nome anche del vigneto dove in passato i nostri antenati selezionavo l’uva per questo pregiato vino.

Wine & Spirits Follow us on instagram
This error message is only visible to WordPress admins

Error: No connected account.

Please go to the Instagram Feed settings page to connect an account.

Made with love by Qode Interactive

X