MATERNIGO VALPOLICELLA DOC

Superiore

Nella tenuta Maternigo la mappatura dei suoli ha permesso l’individuazione di alcuni appezzamenti che per le caratteristiche del terreno, le esposizioni e le risposte della piante si sono rivelati veri e propri cru. Uno di questi vigneti è Impervio, così chiamato per la forte pendenza del terreno. Impervio è caratterizzato dalla presenza di marne bianche e gialle, particolarmente adatte alla produzione di un Valpolicella di grande freschezza ed equilibrio. Grazie all’innovativa ricerca di caratterizzazione ogni singola pianta è costantemente monitorata e la maturazione dei frutti viene seguita giorno per giorno: l’attenta selezione delle uve dà vita a un vino fruttato e speziato, dalla struttura e concentrazione equilibrate e con un’acidità che ne permette la conservazione nel tempo.

Category:

Descrizione

Note viticole

Suolo: marne bianche e gialle calcaree di origine morenica a 400m slm.
Densità di impianto: 5000 piante/ettaro di media.
Età del vigneto: 10 anni.
Allevamento vite: guyot pergola e lyra.
Potatura: 10/12 gemme/pianta.
Produzione: 7000 kg/ettaro.
Varietà uve: 40% Corvina, 40% Corvinone, 20% Rondinella.

Tecnica di produzione

Vendemmia: metà/fine ottobre, dopo surmaturazione delle uve in pianta.
Vinificazione: uve intere non diraspate.
Fermentazione alcolica e macerazione: 20 giorni/temperatura 20-23° C.
Affinamento in botti di rovere di Slavonia (20/25 hl): 14 mesi .
Assemblaggio
Imbottigliamento e affinamento in bottiglia: 6 mesi.

Descrizione del vino

Colore: rosso rubino intenso, limpido e trasparente.
Olfatto: frutto molto pronunciato. Note di ribes rosso, amarena, ciliegia, prugna, che donano freschezza al vino, si amalgamano a note minerali, eteree, speziate e di vaniglia.
Gusto: struttura ricca, fresca ed equilibrata. La concentrazione dell’estratto è rilevante e ben bilanciata da una importante struttura tannica, da un’acidità molto viva e da un grado alcolico che assicurano un potenziale lungo invecchiamento. La retro-olfazione conferma le note al naso. E’ un vino lungo, fresco persistente e molto elegante.
Durata nel tempo: è un vino di lunga durata.
Abbinamenti: carni rosse, selvaggina, formaggi magri e invecchiati a grana secca.
Servire a: 16-18° C.

➥ Scheda tecnica
➥ Etichetta
➥ Bottiglia

Premi

Annata/Vintage 2017

Vinous Febr. 25,2021 87

Annata/Vintage 2016

Vini d’Italia Gambero Rosso 2020 3 bicchieri
www.winescritic.com – R. Vecchione 93
Falstaff Valpolicella Trophy 2019 92
James Suckling 1 Sep.2019 89
Vini d’Italia Cernilli Doctorwine 2020 91
I Vini di Veronelli 2020 90
Vini Buoni d’Italia Touring Club Italiano 2020 Corona – 4 stars
The WineHunter Award Rosso
Bibenda 2020 4 Grappoli

Annata/Vintage 2015

Decanter January 2019 95
James Suckling Nov. 2018 92
Wine Spectator Oct 15,2019 90
Robert Parker – WineAdvocate Issue 244 end of August 90
The WineHunter Award Rosso
Vini d’Italia Gambero Rosso 2019 2 red glasses
Vini d’Italia Cernilli Doctorwine 2019 90
I Vini di Veronelli 2019 90***
Bibenda 2019 4 grappoli

Annata/Vintage 2014

Decanter May 2018 93
Falstaff Valpolicella Trophy Feb 2018 90
James Suckling Oct 2017 90
Wine Spectator Web Only 2018 90
Robert Parker – WineAdvocate Issue 244 end of August 88
Vini d’Italia Gambero Rosso 2018 2 bicchieri rossi
Vini Buoni d’Italia Touring Club Italiano 2018 4 stars
Guida Vitae (Associazione Italiana Sommelier) 3 stelle
I Vini di Veronelli 2018 90 ***
Vini d’Italia Cernilli Doctorwine 2018 90

Annata/Vintage 2013 

James Suckling Oct 2016 92/100
Wine Spectator Feb 28 2017 90/100
Vini d’Italia Cernilli Doctorwine 90/100
vgc.thewinesite.nl Jan 2017 8-
Vini d’Italia Gambero Rosso 2017 2 bicchieri rossi
I Vini di Veronelli 2017 90/100
Bibenda 2017 4 grappoli

Annata/Vintage 2012

Wine Spectator Sept 30, 2015 90/100
James Suckling March 2015 89/100
eRobertParker.com Feb 2015 88/100
Vini d’Italia Gambero Rosso 2015 2 bicchieri rossi
I Vini de l’Espresso 2015 16,5/20
I Vini di Veronelli 2015 91/100
Bibenda 2015 4 grappoli

Annata/Vintage 2011 

Snooth Sept 29, 2014 (1st in the list) 92/100
eRobertParker.com 88+/100
Vini d’Italia Gambero Rosso 2014 3 bicchieri
Bibenda AIS 2014 4 grappoli
I Vini D’Italia de l’Espresso  2014 16/20
I Vini di Veronelli 2014 91/100

Etichetta

 

La tenuta Maternigo, acquistata nel 2006, si estende per 84 ettari tra i comuni di Tregnago e di Mezzane di Sotto, nella zona a denominazione di origine controllata Valpolicella. L’azienda è stata scelta dopo che un pool di agronomi e di geologi ne avevano attentamente analizzato i terreni e rilevato un suolo detritico calcareo in matrice limosa particolarmente adatto alla coltivazione della vite. La presenza di marne rosse, rosa, gialle e bianche e di argilla avevano inoltre confermato la particolare vocazione del terreno all’impianto dei vitigni autoctoni del veronese, caratteristiche che Antonietta, Sabrina e Riccardo stavano cercando: un luogo dove poter ottimizzare la propria produzione di vini tipici della Valpolicella.
Ad oggi sono stati impiantati 33 ettari di vigneto circondati da 51 ettari di bosco e 2 ettari di oliveto.
La tenuta si estende tutto intorno a un edificio di probabile origine monastica, con un nucleo centrale risalente al XV secolo,
Il nome Maternigo significa la “casa della madre”, poiché in antichità l’edificio fungeva da struttura per l’accoglienza di ragazze partorienti. Si è scelto di dare importanza a questo luogo, rappresentando in etichetta in forma simbolica, le quattro strade che portavano all’antica proprietà. Il disegno s’ispira a una vecchia mappa ritrovata all’interno della casa ed è un nuovo modo per rendere omaggio alla storia e alle tradizioni di un territorio.

Wine & Spirits Follow us on instagram

Made with love by Qode Interactive

X